COME NASCE UN PRODOTTO SURGELATO?

Anzitutto dallo scrupoloso controllo delle materie prime utilizzate, che devono essere sane e in eccellente stato di freschezza o conservazione.
Inoltre, com'è ovvio, non devono contenere residui o contaminati che abbiano rilevanza per la sicurezza sanitaria del prodotto nel quale verranno impiegate.

Per assicurare questo livello di eccellenza delle materie prime al momento dell'utilizzo, eurosurgelatiitalia ne controlla l'origine e il processo di produzione, collaborando strettamente con agricoltori e pescatori scrupolosamente selezionati.
Esaminiamo il processo produttivo dei vegetali, che è un esempio di fruttuosa collaborazione tra industria e agricoltura a totale vantaggio del consumatore.

EURO SURGELATI ITALIA ® sceglie attentamente i terreni di coltura, che vengono affidati all'esperienza degli agricoltori e seleziona le migliori sementi per assicurare il massimo risultato in termini di sapore e tenerezza. Non è un caso dunque se i piselli surgelati sono così dolci e verdi o se gli spinaci surgelati hanno un sapore così delicato.
Ognuna di queste fasi è caratterizzata da controlli e analisi che garantiscono l'alta qualità del prodotto finale.


I PRODOTTI SURGELATI HANNO UN COSTO MAGGIORE RISPETTO A QUELLI FRESCHI?


No, perché i prodotti surgelati sono immessi sul mercato già privi di scarti e vengono pagati in base al netto del peso; in più il loro prezzo resta invariato indipendentemente dall'andamento del mercato.



I PRODOTTI SURGELATI POSSONO ESSERE CONSUMATI AL MOMENTO?
Prima che il prodotto venga surgelato, dopo essere stato lavato, esso viene scottato in acqua o al vapore, affinché restino integri consistenza e colore delle verdure.
Necessita, quindi, di una breve cottura: tutte le indicazioni si possono trovare sulla confezione.


ESISTE UNA MANIERA MAGGIORMENTE INDICATA PER CUOCERE I PRODOTTI "PRONTOFORNO"?

Basta tenerli  in forno caldo a 200/210°C per circa 7-8 minuti; se poi si desidera un prodotto più croccante,sufficiente friggerlo a 185°per un massimo di 5-7 minuti.

QUAL E' IL MODO MIGLIORE PER FRIGGERE I PRODOTTI SURGELATI?
Per ottenere una migliore resa, occorre scongelare il prodotto per un'ora circa a temperatura ambiente ed    impostare la friggitrice intorno ai 185°attendendo che l’olio sia caldo al punto giusto prima di versarvi il prodotto.
Dopo circa 4-5 minuti per i piccoli formati e 7-8 minuti per quelli medio-grandi, si raggiungerà la giusta doratura; a questo punto possiamo tirare fuori il contenuto dalla friggitrice e servirlo dopo aver atteso qualche minuto.